fbpx
Informazioni sulle destinazioni

Kampong Chhnang

TravelGuide_Cambodia_235x159_KampongCham

La città Kampong Chhnang fu costruita sugli argini paludosi del Tonle Sap, è costituita di diverse case su palafitte nel fiume e si estende persino fino a un grande villaggio di pescatori Vietnamiti.

Kompong Thom

TravelGuide_Cambodia_235x159_KampongThom

La tranquilla provincia Kompong Thom, situata sulle sponde di un fiume, è sempre servita come punto di partenza per le visite ai templi dell’area, come ad esempio Sambor Prei Kuk, considerevole in quanto ultima traccia della civilizzazione Khmer.

Pursat

TravelGuide_Cambodia_235x159_Pursat

Pursat, attraversata dal fiume, è un città splendida e verde. Ci sono ancora bellissimi edifici del periodo coloniale, grazie ai francesi che ricostruirono la città sotto il protettorato. Questa è molto conosciuta per i suoi lavori in marmo.

Phnom Penh

TravelGuide_Cambodia_235x159_PhnomPenh

Phnom Penh è la capitale della Cambogia, localizzata nella metà sud orientale del paese, dove i fiumi Tonle Sap e Mekong confluiscono. Un milione trecento mila persone vivono nei 290 km di territorio nel comune di Phnom Penh.

Tonle Sap

TravelGuide_Cambodia_235x159_TonLeSap

Il Tonle Sap a Khmer, il quale nome significherebbe “il grande fiume d’acqua dolce” viene comunemente tradotto come “il grande lago”, è un sistema idrologico che combina un fiume ad un lago, ed è di primaria importanza in Cambogia. Il lago è il più grande lago d’acqua dolce dell’intero sud est asiatico ed è uno dei siti principali, ecologicamente riconosciuti come riserva della biosfera dall’UNESCO dal 1997.

Battambang

TravelGuide_Cambodia_235x159_Battambang

La seconda città più estesa, Battambang, è stata fondata nell’undicesimo secolo sulle sponde del fiume Sangker. Circondata da pianure, considerate la pancia della Cambogia, Battambang ha un’importante ruolo nell’economia. Alcuni elememti dell’architettura coloniale, un mercato chiave e bellissime vicinanze creano il fascino di questa incantevole città.

Siem Reap

TravelGuide_Cambodia_235x159_SiemReap

Siem Reap è situata vicino al complesso archeologico di Angkore circa 314 km nord, nordovest dalla capitale Phnom Penh. Siem Reap ha sia architettura coloniale, sia di stile cinese comprendendo il quartiere francese e attorno il mercato antico. Nella città ci sono festival, negozi di zattere, fattorie di sericoltura , campi di riso, villaggi di pesca e rifugi per uccelli vicino al lago Tonle Sap. Angkor consta di alcuni siti archeologi rilevanti, inclusi Angkor Central, Angkor Wat, Ta Prohm Kel, Phnom Bakheng Baksei Chamkrong, Prasat Bei, Thma Bay Kaek, Angkor Thom (Baphuon Bayon, Phimeanakas, Terrazza del re degli elefanti( King of the Elephants) , terrazza del re dei lebbrosi (Terrace King lepers), Tep Pranam, Preah Palilay, Preah Pithu, Prasat Suor Prat, Mangalartha, Khleang).

Sihanoukville

TravelGuide_Cambodia_235x159_Sihanoukville

Sihanoukville, precedentemente Kompong Som, è l’unico porto nelle acque profonde Cambogiane del sud. Fu rinominato in onore di Norodom Sihanouk, il primo re di Cambogia. La città si collega a Phnom Penh grazie a una ferrovia(230km) in povere condizzioni. In modo crescente si sta espandendo il noleggio dei mezzi di trasporto anche grazie ad un’eccellente strada nazionale che collega Phnom Penh a Sihanoukville in 4-5 ore. L’aeroporto internazionale dista 12km ad est rispetto alla città.


Questo post è disponibile anche in: Inglese, Francese, Spagnolo


© Tonkin Travel. Tutti i diritti riservati. 2017 Inbound Tour Operator License
Licenza di Tour Operator Internazionale: 01-276/2017/TCDL-GP LHQT