fbpx

Autentico Laos


Luang Prabang – Vang Vieng – Vientiane – Pakse – 4000 isole
Tour di 10 Giorni /9 Notti che tocca le principali destinazioni del paese e i siti più famosi.  Questo itinerario può essere utilizzato come punto di partenza e modificato o prolungato a seconda delle vostre richieste specifiche.

Itinerario in breve:

Giorno 1: Arrivo – Luang Prabang – City Tour
Giorno 2: Luang Prabang – Tak Bat & City tour – Grotte di Pak Ou
Giorno 3: Luang Prabang – Organic Farm e Cascate di Kuang Si
Giorno 4: Luang Prabang – Vang Vieng
Giorno 5: Vang Vieng – Vientiane
Giorno 6: Vientiane
Giorno 7: Vientiane – Pakse
Giorno 8: Tadlo – Wat Phou – Khong Island
Giorno 9: Khong Island – Khone Island – Champasak
Giorno 10: Champasak – Pakse – Partenza


Dimmi di più su questo tour

Itinerario dettagliato

Giorno 1: ARRIVO – LUANG PRABANG – CITY TOUR [-/-/D]

Arrivo e accoglienza da parte della guida. Check in all-hotel. . Subito dopo inizamo il city tour con una visita al Royal Palace Museum, dove e’ possibile vedere un grande numero di interessanti oggetti artigianali. Oggi visiteremo anche il bellissimo Wat Mai e stupa di Wat Visoun. L’ultima visita della giornata sara’ quella di salire sulla cima del Mount Phousi per una piacevole esplorazione dei segreti dello stupa dorato e per godersi la bellissima vista sulla città e sul fiume Mekong.

Potrete inoltre passeggiare in serata tra le bancarelle di oggetti artigianali che animano le strade del centro ogni sera dopo le ore 18.  Pernottamento a Luang Prabang.

Giorno 2: LUANG PRABANG – TAK BAT & CITY TOUR – GROTTE DI PAK OU [B/-/-]

Questa mattina presto prenderemo parte al Tak Bat o questua dei monaci, ovvero un rituale Buddista antichissimo che ancora oggi in Luang Prabang viene seguito dai locali. Prima di rientrare in albergo per la colazione e’ possible andare a visitare un mercato locale.

Subito dopo colazione visiteremo il magnifico Wat Xiengthong con il suo particolare tetto che e’ un esempio della classica architettura laotiana. Subito dopo saliremo a bordo in una barca per un escursione sul Fiume Mekong in direzione delle Grotte di Pak Ou, ovvero due grotte comunicanti con dentro migliaglia di statuette di Buddha dorate di diverse forme e grandezza, lasciate qui dai fedeli. Lungo il tragitto ci fermeremo presso il villaggio di Ban Muangkeo, famoso per i suoi lavori tessili e la produzione del wisky di riso. Pernottamento a Luang Prabang.

Giorno 3: LUANG PRABANG – ORGANIC FARM E CASCATE DI KUANG SI [B/L/-]

Trasferimento al mattino in auto per raggiungere Living Lands Organic Farm, dove incontrerete la vs guida locale. Sarete invitati a interagire con gli abitanti per capire più a fondo il processo di raccolta del riso. qui avrete anche la possibilità di assaggiare alcuni cibi ricavati proprio dal riso, un ottimo modo per apprezzare le materie prime locali e osservare da vicino la dura vita dei contadini laotiani.

Si riparte in auto in direzione delle bellissime cascate di Kuang Si, vere e proprie piscine naturali dall’acqua turchese e cristallina, dove potrete decidere di fare anche un bagno rinfrescante. Vicino alle cascate, si visiterà anche il centro di recupero Bear Rescue Centre, che svolge una missione fondamentale, ovvero quella di proteggere e riabilitare gli orsi bruni d’Asia, ormai quasi in via di estinzione. Prima di arruivare alle cascate è possibile far sosta ad alcuni villaggi locali: Khmu, Hmong e Lao Loum. Al ritorno invece ci sarà una brevevisita all’Ock Pop Tock, centro di tessitura della seta.

Consigli: portare una asciugamano nel caso decidiate di fare un bagno in una delle piscine naturali. Pernottamento a Luang Prabang

Giorno 4: LUANG PRABANG – VANG VIENG [B/-/-]

Partenza al mattino presto in direzione di Vang Vieng. la strada che vi condurrà fino alla prossima destinaziona vanta essere una tra le più panoramiche del Laos. Una prima fermata a Houi Hei, che offre una vista mozzafiato sulle alture in fronte a voi. Si continua fino a Ban Kiu Kam Pone, un villaggio popolato dalla tribù Khmu, prima di arrivare a Phou Phueng Fa, il punto più panoramico del laos. Qui potrete godervi un buon caffè.

Dopo il pranzo, altra sosta presso il villaggio Hmong, Ban Hin Ngon.  Fermata facoltativa all’inoslito mercato di Koe Kuang, conosciuto soprattutto perchè qui si vendono animali un po’ insoliti come serpenti, topi e rettili. L’ultima e Phatang Mountain view point.  Si arriva a Vang Vieng nel tardo pomeriggio. Quest’incantevole paese del Laos Centrale è inserito in una cornice naturalistica davvero pittoresca: le imponenti montagne carsiche, il tranquillo fiume Xong e la rigogliosa e verdeggiante vegetazione.

Pernottamento a Vang Vieng

Giorno 5: VANG VIENG – VIENTIANE  [B/-/-]   

Durante questa mezza giornata di tour in Vang Vieng, esploreremo la famosa grotta di Tham Jang, che era stata usata dai locali come nascondiglio durante l’invasione cinese. Subito dopo riprediamo il nostro viaggio verso Sud per raggiungere la capitale Vientiane, per strada ci fermeremo presso il piccolo villaggio di Tha Heua specializzato nella vendita di pesce secco che vedrete esposto all’esterno di ogni casa del villaggio. Il prossimo stop sara’ presso Nam Ngum ovvero un gigantesco lago artificiale per poi visitare Ban Keun, un villaggio famoso per la sua miniera di sale.

Appena fuori Vientiane faremo la nostra ultima visita della giornata al mercato di Don Makai dove vengono venduti insetti di tutti i tipi e dove i piu’ coraggiosi potranno assaggiare uno di questi snack! Arrivo a Vientiane nel tardo pomeriggio.

Giorno 6: VIENTIANE [B/-/-]

Colazione e tour della citta’ iniziando dal piu’ vecchio tempio della citta’ ovvero il Wat Sisaket con le sue migliaglia di statuette in miniatura di Buddha e quello che una volta era il tempio reale di Wat Prakeo, che in passato custodiva la famosa immagine del Buddha Smeraldo(Emerald Buddha). Visiteremo anche uno dei preziosi Lao pratimoni culturali ovvero il famoso e sacro That Luang Stupa, continuando poi verso l’imponente Patuxay Monument, anche conosciuto come Arco di Trionfo.

Nel pomeriggio invece andremo a visitare il Buddha Park che si trova ad circa 30min dalla citta’ situato sul sponde del fiume Mekong, dove potrete ammirare un’interessantissima collezione di sculture Buddiste e Hinduiste. La giornata finisce con uno splendido tramonto sulle rive del Mekong.

Giorno 7: VIENTIANE – PAKSE [B/-/-]

Colazione e tempo libero fino al trasferimento in aeroporto con autista privato, per il vostro volo diretto a Pakse 

Appena arrivati sarete accolti e subito dopo trasferiti verso il Boulevan Plateau, un fresco altopiano affacciato sulla valle del Mekong. La nostra prima visita sarà al villaggio di Houey Ten ovvero un villaggio specializzato nella fabbricazione di coltelli e lame. Subito dopo visiteremo una piantagione di té e a seguire la cascata di Tad Fan. Ancora una fermata presso una piantagione di caffe e a seguire il coloratissimo mercato Tha Teng, frequentato dalle minoranze etniche. Le visite successive saranno a due villaggi di minoranze etniche, Ban Bong Neua (tribù Alak) e Ban Kokphung (trtibù Katu), famosi per la loro tradizione di seppellire le bare sotto le proprie case. Nel pomeriggio giungeremo a Tad Lo, un’altra meravigliosa cascata, dove si potrà trascorrere il resto della giornata per un po’ di relax o per fare un bagno in una delle sue piscine naturali.  Pernottamento a Tadlo.

Giorno 8: TADLO – WAT PHOU – KHONG ISLAND [B/-/-]

Questa mattina andremo a visitare la cascata di Paxuam. Poi trasferimento in auto via Pakse fino alle sponde del fiume Mekong dove saliremo a bordo di un traghetto per poter raggiungere il bellissimo tempio pre-Angkorian di Wat Phu, uno dei più bei templi del Sud Est Asiatico. Dopo pranzo continuiamo il nostro viaggio su strada in direzione delle 4000 isole. Arriveremo a Khong Island nel pomereggio.  Pernottamento a Khong Island.

Giorno 9: KHONG ISLAND – KHONE ISLAND – CHAMPASAK [B/-/-]

Dopo colazione, escursione a bordo di una barca tradizionale che ci porterà alla scoperta delle 4.000 isole. Il primo stop sarà presso Khone Island, sulla quale faremo una bella escursione in bici alla scoperta dell’isola. Qui ammireremo diversi esempi di case in stile coloniale e la prima stazione ferroviaria Laotiana con la sua locomotiva. Subito dopo, visita alla bellissima cascata di Liphi , conosciuta anche come Samphamith, che forma un linea di frontiera naturale tra il Laos e la Cambogia. Da Khone Island riprenderemo la barca che ci condurrà sulla terra ferma, per poi raggiungere via terra altre famose cascate, quelle di Khone Phapeng, le piu’ grandi cascate del Sud Est Asiatico, ‘Niagara of the east’. Da qui prenderemo una piccolo barca per andare ad osservare da vicino (se fortunati!) gli unici esemplari al mondo di delfini di acqua dolce. Ritorno in auto a Ban Muang dove si traghetterà fino a Champasak. Pernottamento a Champasak.

Giorno 10: CHAMPASAK – PAKSE – PARTENZA

Colazione e trasferimento a Pakse per il vostro volo di rientro.


© Tonkin Travel. Tutti i diritti riservati. 2017 Inbound Tour Operator License
Licenza di Tour Operator Internazionale: 01-276/2017/TCDL-GP LHQT