fbpx
Countryside Vietnam

Pagode e villaggi


È stata un’abitudine duratura delle persone in questo paese per visitare le pagode. In Vietnam, l’usanza significa non solo visitare ma anche mostrare rispetto in tutta sincerità a Buddha e ai dei delle pagode o dei templi. Non importa quanto siano impegnati i vietnamiti, tutti cercano di bruciare un incenso per augurare i migliori auguri a persone come la salute, la felicità e la ricchezza.

Itinerario in breve

PAGODA DEI PROFUMI (1 GIORNATA)

ANTICO VILLAGGIO DUONG LAM (1 GIORNATA)

PAGODE THAY, TAY PHUONG E VILLAGIO VAN PHUC (1 GIORNATA)

VILLAGGIO DI DONG NGAC (1/2 GIORNATA)

VILLAGGIO DI DONG NGAC (1 GIORNATA)

VILLAGIO DELLE CERAMICHE DI BAT TRANG E PAGODA BUT THAP (1 GIORNATA)

VILLAGGIO DI NOM (1/2 GIORNATA) 

VILLAGGI DI NOM E BAT TRANG (1 GIORNATA)

TOUR IN BICICLETTA – CO LOA (1/2 GIORNATA)

TOUR IN BICICLETTA – VILLAGGI LOCALI DEL FIUME ROSSO (1/2 GIORNATA)

TOUR IN BICICLETTA – BAT TRANG, VILLAGGIO DELLE CERAMICHE (1 GIORNATA)


Questo post è disponibile anche in: Inglese, Francese

Dimmi di più su questo tour

PAGODA DEI PROFUMI (1G)
ANTICO VILLAGGIO DUONG LAM (1G)
PAGODE THAY,TAY PHUONG E VILLAGIO VAN PHUC (1G)
VILLAGIO DELLE CERAMICHE DI BAT TRANG E PAGODA BUT THAP (1G)
VILLAGGIO DI DONG NGAC (1/2 G)
VILLAGGIO DI DONG NGAC (1G)
VILLAGGIO DI NOM (1/2 G)
VILLAGGI DI NOM E BAT TRANG (1G)
TOUR IN BICICLETTA – CO LOA (1G)
TOUR IN BICICLETTA – VILLAGGI LOCALI DEL FIUME ROSSO (1/2 G)
TOUR IN BICICLETTA – BAT TRANG, VILLAGGIO DELLE CERAMICHE (1 G)

8:00: Partenza in direzione della pagoda dei Profumi situata ad 80 km a sud di Hanoi. Nelle 2 ore di tragitto avrete modo di ammirare lo splendido paesaggio che caratterizza questa zona . Si tratta di uno dei posti più importanti e rappresentativi del Buddismo in Vietnam. In primavera, dopo l’inizio del nuovo anno lunare vietnamita, migliaia di pellegrini devoti affluiscono da tutto il paese per pregare e invocare salute e prosperità per se stessi e per i propri cari. La Pagoda dei Profumi (Chua Huong) è un complesso di pagode e di templi, nel bel mezzo di un panorama carsico e scosceso che contribuisce a dare a questo luogo sacro, un’aria mistica e surreale. Vi si accede dopo un percorso molto suggestivo di circa un’ora in barca lungo il fiume Yen partendo dal molo di Ben Duc. Successivamente, con una passeggiata in salita di circa un’ora, potrete accedere ai diversi santuari della pagoda dei Profumi, come la pagoda di Thien Tru e la pagoda di Huong Tich, le attrazioni principali del complesso.

Pranzo in un ristorante vicino alla pagoda di Thien Tru. Ritorno ad Hanoi nel pomeriggio. Lungo il tragitto, visita al villaggio Van Phuc, famoso per la lavorazione della seta. Arrivo ad Hanoi verso ore 18:00.

08:30: Partenza per il villaggio di Duong Lam, il primo villaggio del paese riconosciuto a livello nazionale, che ha interessanti vestigia. Questo villaggio ha conservato finora, quasi intatta, la cultura e l’architettura rappresentativa della civilizzazione del delta del fiume Rosso, sviluppatasi nel corso di migliaia di anni. Il villaggio di Duong Lam, molto caratteristico con le sue tipiche case in mattoni a vista, legno e laterite, è stato costruito secondo un modello architetturale molto speciale, che resiste da centinaia di anni.

Passeggiata in bicicletta (facoltativo) attraverso le pagode e le risaie. Successivamente passeggiata a piedi nel villaggio alla scoperta delle sue case tradizionali. Incontro con gli abitanti e visita ad una fabbrica artigianale di salsa di soia e della casa comunale di Mong Phu costruita nel 18° secolo. Pranzo in villaggio.

Poi, continuazione alla visita della pagoda Mia, una tra le più vecchie pagode del Vietnam che ospita più di 250 statue. Ritorno ad Hanoi. Arrivo ad Hanoi verso ore 17:00.

8:30: Partenza in direzione della pagoda di Thay (pagoda del Maestro). È un insieme di edifici e un centro di pellegrinaggio molto frequentato dalla popolazione di Hanoi sia per il suo valore rituale sia per il romanticismo che questo complesso evoca. La pagoda si creò la fama di Thay, o pagoda del maestro, sotto la guida del leggendario Tu Dao Hanh, uno dei padri fondatori delle marionette d’acqua. Gli spettacoli di marionette d’acqua, si tengono tuttora durante le festività, su un palcoscenico costruito al centro dello stagno. Abbarbicata in cima a una roccia, si trova un altro piccolo complesso di santuari dedicato al boddhisattva Quan Am, uno dei fieri protettori di Buddha. La pagoda Thay custodisce tantissime statue, molto belle e caratteristiche. Pranzo picnic.

Sei km più a ovest si trova la pagoda di Tay Phuong (pagoda dell’Ovest), chiamata anche Pagoda di Sung Phuc. Fondata nell’ VIII secolo ed accessibile da una scala di 262 scalini, ospita ben 73 statue intagliate su legno dell’albero di pane e che rappresentano Buddha, Bodhisattva ed Arhat. È un vero e proprio museo della scultura vietnamita su legno.

Ritorno ad Hanoi. Lungo il tragitto, visita al villaggio Van Phuc, famoso per la lavorazione della seta. Arriva ad Hanoi verso ore 17:00.

8:00 Partenza per Bat Trang,  l’antico villaggio della ceramica situato a circa 12 km a nord ovest di Hanoi, sulla sponda del Fiume Rosso e conosciuto  nei secoli per i suo prodotti in porcellana tradizionele con decorazioni blu.

Arrivo a Bat Trang verso le ore 8:45. Passeggiando lungo la via della ceramica, potrete fare sosta in qualche laboratorio specializzato in vasi e decorazioni varie. Poi faremo visita alla casa di uno dei più famosi artisti della ceramica in Vietnam, che vi mostrerà le sue preziose opere d’arte che hanno reso la sua casa il primo museo familiare della ceramica in Vietnam. Visita al mercato della porcellana dove potrete scoprire migliaia di autentici prodotti del posto e dedicarvi a un po’ di shopping.

Si prosegue la visita alla scoperta dell’antico villaggio di Bat Trang, addentrandosi nel labirinto di stradine che custodiscono tanti piccoli laboratori a gestione familiare e templi privati. A seguire, sosta presso l’antica casa comunale dedicata al Genio Protettore della città (Dinh Lang). Pranzo tradizionale in un antica casa coloniale del villaggio (o in un ristorante, a seconda delle vostre preferenze)

Dopo pranzo, tempo libero per lo shopping in mercato ceramico di Bat Trang. Poi partenza verso la provincia di Habac (20 km di Bat Trang) per visitare la pagoda di But Thap (“stupa penna”) la cui urbanizzazione e calma si integrano perfettamente con la dolcezza del paesaggio circostante. Una torre funeraria in pietra (che ricorda appunto una penna) e le belle statue in legno contribuiscono a creare interesse attorno a questo luogo. Ritorno ad Hanoi.

Villaggio Bat Trang: https://www.flickr.com/photos/tonkintravelvietnam/albums/72157670840251836

Situato a 15 km dal centro della città di Hanoi, vicino al leggendario Fiume Rosso, il villaggio di Dong Ngac ha saputo conservare, nonostante la rapida urbanizzazione, molti tratti storici e culturali del passato.

08.00: partenza per il villaggio di Dong Ngac, situato a circa 15 km dal centro di Hanoi. È un antico borgo e patrimonio culturale in omaggio agli intellettuali ed eroi dei tempi dei re del Viet Nam.

08.30: Una volta arrivati in paese, a bordo della bicicletta, si fa visita al mercato del paese, lungo la strada principale. Raggiunto il mercato, avrete la possibilità di assistere alle attività quotidiane dei locali e osservare la piazza animata. La vostra guida vi mostrerà e vi aiuterà ad  acquistare alcune offerte per la successiva visita al tempio dedicato Genio Protettore del villaggio.

09.30: Si inizia a girare per il villaggio: visita al tempio dedicato Genio Protettore del villaggio, le cui fondamenta e struttura sono stati pensati e costruiti per ricordare la forma del drago. La più vecchia casa del villaggio appartiene alla famiglia Do e ha più di 300 anni; quanto alla famiglia Nguyen, si è vista offrire una casa dal re stesso. Lungo il tragitto a piedi vedremo anche la più antica scuola del villaggio costruita nel 1921.

10.30: Si fa ritorno a casa della famiglia ospitante, avrete tempo di cimentarvi come cuoco. Dopo aver messo alla prova voi stessi, arriverà il momento più atteso, cioè quello dell’assaggio dei piatti! Potrete infine rilassarvi nel giardino sulle comode chaises-longues.

13.00: Ritorno in città.

Una giornata di piena scoperta dei villaggi più autentici della campagna di Hanoi.

Situato a 15 km dal centro della città di Hanoi, vicino al leggendario Fiume Rosso, il villaggio di Dong Ngac ha saputo conservare, nonostante la rapida urbanizzazione, molti tratti storici e culturali del passato.

08.00: partenza per il villaggio di Dong Ngac, situato a circa 15 km dal centro di Hanoi. È un antico borgo e patrimonio culturale in omaggio agli intellettuali ed eroi dei tempi dei re del Viet Nam.

08.30: Una volta arrivati in paese, a bordo della bicicletta, si fa visita al mercato del paese, lungo la strada principale. Raggiunto il mercato, avrete la possibilità di assistere alle attività quotidiane dei locali e osservare la piazza animata. La vostra guida vi mostrerà e vi aiuterà ad  acquistare alcune offerte per la successiva visita al tempio dedicato Genio Protettore del villaggio.

09.30: Si inizia a girare per il villaggio: visita al tempio dedicato Genio Protettore del villaggio, le cui fondamenta e struttura sono stati pensati e costruiti per ricordare la forma del drago. La più vecchia casa del villaggio appartiene alla famiglia Do e ha più di 300 anni; quanto alla famiglia Nguyen, si è vista offrire una casa dal re stesso. Lungo il tragitto a piedi vedremo anche la più antica scuola del villaggio costruita nel 1921.

10.30: Si fa ritorno a casa della famiglia ospitante, avrete tempo di cimentarvi come cuoco. Dopo aver messo alla prova voi stessi, arriverà il momento più atteso, cioè quello dell’assaggio dei piatti! Potrete infine rilassarvi nel giardino sulle comode chaises-longues.

13.30: Si riparte per il villaggio di Lien Mac (in auto), una zona famosa per la coltivazione di ortaggi e fiori. Dal villaggio Lien Mac, con la bicicletta, si andrà alla scoperta di quest’area con l’opportunità di praticare alune attività attività agricole. Sulla via del ritorno, sosta presso una famiglia specializzata nella produzione di tofu, che vi mostrerà le proprie tecniche di lavoro e vi farà degustare alcuni prodotti.

16.00: Ritorno in città.

08.00: Partenza per il villaggio di Nom, un antico borgo nella provincia di Hung Yen e a solo 40 km dal centro di Hanoi. Con più di 300 anni di storia, questo villaggio conserva molti vecchi edifici, incantevoli paesaggi naturali e tradizioni locali. La visita del villaggio di Nom inizia con il mercato del villaggio, un mercato rurale, molto semplice ma storico. Questo mercato si svolge solo nei giorni del mercato (1, 4, 6, 9, 11, 14, 16, 19, 21, 24, 26, 29) secondo il calendario lunare. Il mercato è attivo anche in altri giorni, ma è molto meno affollato. Non perdetevi l’opportunità di sedervi e assaggiare le buonissime torte prodotte qui.

Si continua fino alla famosa pagoda di Nom costruita nel 1680. La pagoda ospita 122 statue di argilla di Buddha e divinità di tutte le dimensioni. Ogni statua è particolarmente espressiva in visa come pure nella gestualità. Prendetevi del tempo per esplorare la bellezza della pagoda con le torri di pietra secolare, i tranquilli laghetti, gli ombrosi alberi verdi e i ponti di pietra.

Si passerà poi sul ponte in pietra per raggiungere il centro del villaggio. Il ponte + largo circa 2 metri  ed è affiancato da blocchi di pietra e 9 teste di drago scolpite sugli archi. Unico e raro, si conserva così intatto da oltre 200 anni.

Una volta arrivati nel centro del villaggio, potrete vedere un vero e proprio complesso di monumenti tra cui il tempio dedicato al Genio Protettore del villaggio (conosciuto anche come il tempio di Tam Giang) e i diversi templi famigliari raggruppati attorno al laghetto. Ciò che forse rimane più impresso è come i ritmi rurali e la vita semplice di questo piccolo villaggio siano rimasti praticamente intatti nonostante nonostante la rapida urbanizzazione degli ultimi anni.

Visita, infine, al tempio del villaggio dove potrete saziare le vostre curiosità sul paese, facendo qualche domanda al guardiano.

Ritorno in città verso mezzogiorno.

08.00: Partenza per il villaggio di Nom, un antico borgo nella provincia di Hung Yen e a solo 40 km dal centro di Hanoi. Con più di 300 anni di storia, questo villaggio conserva molti vecchi edifici, incantevoli paesaggi naturali e tradizioni locali. La visita del villaggio di Nom inizia con il mercato del villaggio, un mercato rurale, molto semplice ma storico. Questo mercato si svolge solo nei giorni del mercato (1, 4, 6, 9, 11, 14, 16, 19, 21, 24, 26, 29) secondo il calendario lunare. Il mercato è attivo anche in altri giorni, ma è molto meno affollato. Non perdetevi l’opportunità di sedervi e assaggiare le buonissime torte prodotte qui.

Si continua fino alla famosa pagoda di Nom costruita nel 1680. La pagoda ospita 122 statue di argilla di Buddha e divinità di tutte le dimensioni. Ogni statua è particolarmente espressiva in visa come pure nella gestualità. Prendetevi del tempo per esplorare la bellezza della pagoda con le torri di pietra secolare, i tranquilli laghetti, gli ombrosi alberi verdi e i ponti di pietra.

Si passerà poi sul ponte in pietra per raggiungere il centro del villaggio. Il ponte + largo circa 2 metri  ed è affiancato da blocchi di pietra e 9 teste di drago scolpite sugli archi. Unico e raro, si conserva così intatto da oltre 200 anni.

Una volta arrivati nel centro del villaggio, potrete vedere un vero e proprio complesso di monumenti tra cui il tempio dedicato al Genio Protettore del villaggio (conosciuto anche come il tempio di Tam Giang) e i diversi templi famigliari raggruppati attorno al laghetto. Ciò che forse rimane più impresso è come i ritmi rurali e la vita semplice di questo piccolo villaggio siano rimasti praticamente intatti nonostante nonostante la rapida urbanizzazione degli ultimi anni.

Visita, infine, al tempio del villaggio dove potrete saziare le vostre curiosità sul paese, facendo qualche domanda al guardiano.

Partenza per Bat Trang e pranzo tradizionale in un antica casa coloniale del villaggio.

Passeggiando lungo la via della ceramica, potrete fare sosta in qualche laboratorio specializzato in vasi e decorazioni varie. Poi faremo visita alla casa di uno dei più famosi artisti della ceramica in Vietnam, che vi mostrerà le sue preziose opere d’arte che hanno reso la sua casa il primo museo familiare della ceramica in Vietnam. Visita al mercato della porcellana dove potrete scoprire migliaia di autentici prodotti del posto e dedicarvi a un po’ di shopping.

Si prosegue la visita alla scoperta dell’antico villaggio di Bat Trang, addentrandosi nel labirinto di stradine che custodiscono tanti piccoli laboratori a gestione familiare e templi privati. A seguire, sosta presso l’antica casa comunale dedicata al Genio Protettore della città (Dinh Lang).

Ritorno in città ad Hanoi.

08:00: Partenza dall’hotel e trasferimento in auto. Lasciamo la confusione della città per addentrarci nel piccolo villaggio di Bac Bien, alla periferia di Hanoi, sulla sponda est del fiume Rosso

08:20: Arrivo presso la casa della guida locale (Signor. Dan). Caffé, thé, piccoli assaggi di benvenuto durante i quali la guida vi darà alcune informazioni sulla giornata, sulle bici e sul villaggio.

08:50: Si comincia il tour fino al fiume Duong, dove si prenderà un traghetto locale per l’attraversamento.

Si pedalerà attraversando i villaggi locali di questa zona meno conosciuta di Hanoi, passando davanti ad antiche case tradizionali, a templi, mercati, campi di riso e di mais.

Prima fermata presso un bar locale per un po’ di riposo e per una bibita, allietati dalle storie sulla Dinastia An Duong Vuong (di più di 2000 anni fa).

Visita al museo di Coloa, al tempio del Re An Duong Vuong. Si gira ancora attorno ai resti ddi dell’antica cittadella, dei suoi girdini incantevoli e delle suggestive distese di riso.

Un autentico pranzo vietnamita in un ristorante locale, vi farà scoprire gusti e sapori sconosciuti ma semplici.

Si continua fino ad arrivare ad un’abitazione locale, che conserva ancora la struttura tradizionale e dove potrete incontrare uma famiglia del posto e scmbiare qualche parola con l’aiuto della guida locale.

Pedalando in cima alla diga lungo il fiume Rosso, si avrà la possibilità di vedere il punto in cui i due grandi fiumi si incontrano. Altra ppiccola sosta per qualche snack e qualche foto prima di riprendere il traghetto che ci riporterà sull’altra sponda.

Ci fermeremo in un tempio locale dove spesso, se fortunati, si potrà assistere ad un’autentica cerimonia vietnamita “Len Dong”

Arrivati a casa della guida locale potrete bere l’ultimo drink e godervi dal terrazzo la vista panoramica sul fiume e sulla città, prima di essere riaccompagnati al vostro hotel in auto.

Il tour comincia alle ore 8:00 circa dall’hotel e si conclude alle 17:00 quando si farà ritorno in città. Distanza: circa 40 Km (modificabile a seconda della richiesta). Livello: Facile.

08:00: Partenza dall’hotel e trasferimento in auto. Lasciamo la confusione della città per addentrarci nel piccolo villaggio di Bac Bien, alla periferia di Hanoi, sulla sponda est del fiume Rosso

08:20: Arrivo presso la casa della guida locale (Signor Dan). Caffé, thé, piccoli assaggi di benvenuto durante i quali la guida vi darà alcune informazioni sulla giornata, sulle bici e sul villaggio.

08:50: Si comincia il tour fino al fiume Duong, dove si prenderà un traghetto locale per l’attraversamento.

Si pedalerà attraversando i villaggi locali di questa zona meno conosciuta di Hanoi, passando davanti ad antiche case tradizionali, a templi, mercati, campi di riso e di mais.

Sarete accolti dalla gente del posto presso le loro case per una tazza di thé e per qualche snack. Vi racconteranno di come vivono, delle attività che scandiscono la loro giornata e di come la vita e sono cambiate con il passare degli anni. Imparerete qualche nozione anche sui bonsai, sul loro significato e sulle storie che si celano dietro ad ogni singola pianta.

Si ritorna in bicicletta percorrendo la strada della diga fino ad arrivare sulla sponda del fiume per attraversare nuovamente con il traghetto.

Pranzo leggero in un ristorante locale a base di “ Bun cha” (maiale alla griglia con noodles ) o di Pho ( zuppa di noodles tradizionale )

Sosta presso un tempio locale dove spesso, se fortunati, si potrà assistere ad un’autentica cerimonia vietnamita “Len Dong”

Tempo permettendo visita ad un’altra famiglia del villaggio

Alle ore 12.30 circa verrete ri accompagnati in hotel

Il tour può essere effettuato in due fasce orarie: 8:00-13:30 oppure 12:30 – 18:00
Distanza: 15-30 Km (modificabile a seconda della richiesta). Livello: Facile.

08:00: Partenza dall’hotel e trasferimento in auto. Lasciamo la confusione della città per addentrarci nel piccolo villaggio di Bac Bien, alla periferia di Hanoi, sulla sponda est del fiume Rosso

08:20: Arrivo presso la casa della guida locale (Signor Dan). Caffé, thé, piccoli assaggi di benvenuto durante i quali la guida vi darà alcune informazioni sulla giornata, sulle bici e sul villaggio.

Si comincia a pedalare lungo la diga del Fiume Rosso, attraverso strette e suggestive viuzze fino a raggiungere ed imboccare un piccolo percoso ciclabile nel bel mezzo di campi di riso, di mais e di pacifici villaggi locali.

Dopo circa due ore, con diverse soste per rinfrescarci e per qualche foto di rito, si arriverà ad un tempio locale dove il guardiamo del tempio vi accoglierà calorosamente. Si prosegue percorrendo piccole stradine su cui si affacciano tanti laboratori locali che producolo le raffinate ceramiche di Bat Trang.

Leggero pranzo a base di pietanze vietnamite e a segyuire, una passeggiata a piedi nel villaggio per visitare il mercato della ceramica, il tempio di Bat Trang e la casa comunale.

Prima di ripartire verso casa, ci fermeremo in un laboratorio per imparare qualche piccola nozione sulla lavorazione della ceramica e provare a fare con le nostre proprie mani, un piccolo oggetto da conservare come ricordo.

Si riparte e ci aspettano altre due ore di tragitto, in cui potrete assistere, a destra e sinistra, a scene di vita quotidiana, segnate da semplicità, natura, lavoro.

Sosta in un bar locale per un drink e arrivo all’abitazione della guida verso le ore 16:00 prima di essere ri accompagnati al vostro hotel.

Il tour inizia alle 8:00 e si conclude alle 17 circa
Distanza: 40 Km (modificabile a seconda della richiesta). Livello: Facile.


© Tonkin Travel. Tutti i diritti riservati. 2017 Inbound Tour Operator License
Licenza di Tour Operator Internazionale: 0165/2002/TCDL- GLHQ